Quando si utilizza un test del cromosoma X?

Le sorelle potrebbero non essere in grado di eseguire un test di paternità tramite il DNA se il padre è deceduto o non vuole/non è in grado di essere testato, per questo in tali casi un test del cromosoma X vi permetterà di stabilire se siete:

  • Sorelle unilaterali o sorelle carnai
  • Sorelle unilaterali o non siete per niente sorelle

Stabilire la paternità tramite il test del cromosoma X

Se si desidera stabilire la paternità, nessun test è più evidente e chiaro del test di paternità che confronta direttamente il DNA del presunto padre con quello del figlio. È importante notare che consigliamo sempre di fare un test di paternità informativo se possibile piuttosto che eseguire un test del cromosoma X, perché la procedura del test del cromosoma X è più complicata e quindi, più costosa. I risultati di un test di paternità sono anche più diretti e definitivi.

Il test del cromosoma X si basa sul fatto che le femmine ricevono un cromosoma X dalla madre e l’altro dal padre. Pertanto, nel caso dove due sorelle abbiano madri diverse, possiamo effettuare un test del cromosoma X senza bisogno del campione della madre. Il test del cromosoma X cercherà quindi di stabilire se condividono lo stesso cromosoma X, concludendo pertanto che condividono lo stesso padre.

Test del cromosoma X nei casi che richiedono il campione della madre

Due sorelle che condividono la stessa madre e che vogliono stabilire se sono sorelle carnali o sorelle unilaterali, dovranno includere un campione del DNA della loro madre insieme al proprio per poter concludere il test. Avremmo bisogno di mappare la sequenza del cromosoma X nel campione del DNA della madre ed escludere questo dai profili del DNA delle due sorelle. Possiamo così confrontare la sequenza rimanente del cromosoma X sul DNA delle sorelle – se combacia, significa che probabilmente lo hanno ereditato dallo stesso padre. Se il campione della madre non fosse disponibile, si consiglia un test DNA tra fratelli.

Test del cromosoma X nei casi che non richiedono il campione della madre

Se le femmine testate hanno una madre biologica diversa, possiamo effettuare il test tramite l’analisi diretta dei campioni del DNA delle femmine coinvolte senza bisogno di includere i campioni della madre.

Test per nonna paterna e nipote femmina

Il test del cromosoma X può essere utilizzato tra nonna paterna e nipote femmina perché devono condividere un cromosoma X. Questo cromosoma X condiviso è quello che la nonna ha passato a suo figlio e lui, a sua volta, lo ha passato a sua figlia. Abbiamo solo bisogno dei campioni di DNA della nonna paterna e della nipote per questo test. Non abbiamo bisogno di nessun altro campione in questo caso particolare.

Il costo di un test del cromosoma X per due sorelle è di $399 e i vostri risultati saranno pronti in 15 giorni lavorativi. Potete procedere con l’ordine del test online o se avete domande da porre potete contattarci o richiedere di essere richiamati gratuitamente!

Per ulteriori informazioni sulla raccolta del campione del DNA, clicca qui.


Questo sito utilizza i cookies. Leggete di più a proposito dei cookies di questo sito.